La pubblicazione dei risultati relativi al grado di umanizzazione nelle strutture di ricovero abruzzesi, conferma l’impegno profuso in tal senso dalla Casa di Cura Di Lorenzo.

Il punteggio complessivo è superiore alla media regionale e raggiunge il massimo risultato nelle aree relative al rispetto della specificità della persona (punteggio 8,9) ed alla relazione con il paziente (punteggio 9,6), argomenti cui la Casa di Cura si è dedicata con estrema dedizione nell’ultimo biennio.

L’impegno del prossimo biennio è concentrato sulla ristrutturazione già in atto, per raggiungere il massimo punteggio anche nell’area riguardante il confort alberghiero ed i servizi al cittadino, pur mantenendo costante l’impegno sui risultati già raggiunti nelle altre aree di intervento.

I preziosi suggerimenti dei nostri pazienti/clienti potranno aiutarci a migliorare progressivamente, unitamente all'impegno del personale e della Direzione in un’ottica di miglioramento continuo teso alla SICUREZZA ED UMANIZZAZIONE delle cure!

Bollini Rosa TGR Abruzzo