Passeggiando in salute

Immagine sito

IN COLLABORAZIONE CON LA CROCE VERDE DI AVEZZANO

OPEN DAY SALUTE MENTALE: AMBULATORIO PER LE DIPENDENZE

I dati allarmanti dell’organizzazione mondiale della sanità e gli effetti negativi delle dipendenze sulla salute dell’individuo e per la sicurezza dell’intera collettività rendono necessario un intervento nella fase più acuta mediante un percorso di disintossicazione dalla sostanza e di riabilitazione psicologica al fine di sviluppare una consapevolezza sulla problematica e su un possibile trattamento

La Casa di Cura Di Lorenzo di Avezzano, giovedì 10 ottobre 2019 dalle ore 10 alle 18 apre le porte ad un momento di ascolto e di confronto al fine di fornire informazioni utili per l’accesso al programma terapeutico sulle Dipendenze all’interno della nostra struttura sanitaria.

La neurologa Dott.ssa Catia di Pasquale e la psicoterapeuta Dott.ssa Vanessa Maruccia saranno disponibili ad accogliere tutti coloro che, previa prenotazione, mediante colloqui individuali svolti in forma anonima, desidereranno conoscere più da vicino questo servizio per il territorio

PER INFO E PRENOTAZIONI TELEFONARE AL 0863/4281

OPEN DAY SALUTE MENTALE: AMBULATORIO PER I DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE

I disturbi alimentari in Italia rappresentano una vera e propria epidemia sociale. Anoressia e Bulimia, due tra i principali disturbi costituiscono la prima causa di morte per malattia tra i 12 e i 25 anni. Il dato più grave è che solo il 10% delle persone che soffrono riescono a chiedere aiuto.

Per tale motivo, si propone, in occasione della dell’(H)Open Day Salute Mentale, in data 10 ottobre 2019, di offrire, gratuitamente, dalle ore 9:00 alle ore 15:00 presso la Casa di Cura Di Lorenzo di Avezzano i seguenti servizi:

-Ambulatorio NEVER GIVE UP con la possibilità di effettuare primi consulti gratuiti da parte di uno psicoterapeuta.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare la popolazione sull'importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizi, stigma e paure legati alle malattie psichiche, in particolare ci si propone di intercettare precocemente problemi con cibo, peso e immagine corporea per evitare che si trasformino in disturbi alimentari e che continuino a essere la prima causa di morte per malattia tra i 12 e i 25 anni.

PER INFO E PRENOTAZIONI TELEFONARE AL 0863/4281

Prima Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

Il 17 settembre si celebra la prima Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, promossa dal Ministero della Salute, dalla Commissione Salute della Conferenza Regioni e Province autonome, dall’Istituto superiore di sanità (ISS), dall’Agenzia italiana del farmaco (AIFA), dall’Agenzia per i servizi sanitari regionali (AGENAS).
Nata per sottolineare che la sicurezza delle cure è parte costitutiva del diritto alla salute, come previsto nell'art.1 della Legge 24 del 2017, la Giornata è stata ufficialmente indetta nel nostro Paese con direttiva del Presidente del Consiglio dei ministri del 4 aprile 2019, su proposta del Ministro della Salute e in accordo con la Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e Province autonome, aderendo alle indicazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).
La data, il 17 settembre di ogni anno, coincide, infatti, con la Giornata mondiale della sicurezza dei pazienti (World Patient Safety Day), promossa a livello internazionale dall'OMS e anch’essa alla prima edizione nel 2019, che prevede la realizzazione di iniziative di sensibilizzazione e la simbolica illuminazione in colore arancione di monumenti nazionali dei singoli Paesi aderenti.
Per quanto riguarda l’Italia, il Ministero della Salute, in accordo con gli altri enti organizzatori della Giornata nazionale, illuminerà di arancione un monumento di Roma: la piramide Cestia. L’accensione delle luci è a cura di Acea.

La casa di Cura Di Lorenzo parteciperà alla Giornata Nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita tramite la divulgazione di materiale informativo per il paziente al fine di informare gli utenti sul tema della ‘Sicurezza delle Cure’: cos’è, quali sono i danni derivanti dalla non attuazione di un adeguato sistema di sicurezza e quali sono i principali settori strategici di azione per ovviare al danno. Il materiale divulgativo è consultabile in italiano sul sito della casa di Cura, ed in inglese è scaricabile dal seguente link : https://www.who.int/campaigns/world-patient-safety-day/2019

Prima Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

Sicurezza del paziente

Locandina